Asciugamani di bambini
Realizzazione siti internet firenze
Dpl il tuo spazio
Matrimonio in villa storica a lucca
Rinnova la tua casa
sponsored link
         
   Home Page
   Risorse e Manuali
   Download script PHP
   Tutorial
   Siti partners
    - Scambio link
    - Scambio banner

   Contatti

   Mappa del sito

   Motori di ricerca e Web marketing

Produzione e vendita asciugamani, asciugamani da bambini, lenzuoli da bambini e trapunte da bambini

Realizzazione siti internet firenze

Riparazioni smartphone Castelfiorentino

 

Attivitą

 
Aggiungi ai preferiti
Segnala ad un amico questo sito
Inserire nome del sito
Titolo: phpMyAdmin per gestire i database MySQL
[inserito il 16 apr 04 17:35, scritto da andrea]
Tutorial letto 10843 volte

Che cosa ? PhpMyAdmin ?

phpMyAdmin
? un utility scritto in PHP per amministrare via web MySQL.

Grazie a PhpMyAdmin ? possibile creare e salvare database; creare,salvare e modificare tabelle, eliminare, modificare e aggiungere informazioni
nei database;, gestire, eseguire comandi SQL; creare, modificare, concellare e gestire i permessi di ogni utente MySQL; esportare
i dati contenuti nei database in pi? formati.


PhpMyAdmin ? tradotto in 47 lingue (compreso l'italiano) ed rilasciato sotto licenza
GPL.

 

Configurazione di PhpMyAdmin

Nella quasi totalit? dei casi (sia nei server web che in server locali tipo EasyPHP), PhpMyAdmin lo troverete gi? installato e quindi
non avrete necessit? di doverlo configurare; ma se vi capiter? il contrario, ecco come fare.



  1. Scaricate da internet l'ultima versione stabile. Sito ufficiale.
  2. Una volta zippato il file, dovete aprire con un editor (notepad, phpedit, ecc.) il file "config.inc.php3" contenuto nella cartella pricipale.
  3. Settate le variabili con i vostri parametri.

 

L'interfaccia di PhpMyAdmin


Zona 1

Grazie al men? a tendina potete selezionare uno dei database presenti in MySQL.

Zona 2

Potete conoscere la versione di PhpMyAdmin (nell'esempio un versione 2.2.6) e cosa molto la versione di MySQL, l'IP del server (es.:
Localhost) ed il nome utente grazie al quale siete connessi al database corrente (nell'esempio il nome utente ? "root").

Zona 3

Qui si trovano i comandi principali per accedere alla funzioni di MySQL: creazione di un nuovo database, controllo dei settaggi di MySQL,
riavvio di MySQL, gestione degli utenti e statistiche di utilizzo dei database.






IMPORTANTE

Le varie funzioni indicate nella "zona 2" variano a seconda dei privilegi con i quali
ci si connette al databse MySQL.
Nell'esempio potete vedere il caso in cui vi connettiate come amministratore del server ovvero
come l'utente "root": questo utente, creato di dafualt nell'installazione di EasyPHP, ha tutti i permessi e pu? effettuare ogni operazione.


Di fianco ad ogni voce, c'? un link "documenti" che porta a siti di supporto per ogni funzione.

Zona 4

Qui si trovano alcuni link che permettano il settaggio di PhpMyAdmin e mostrano i settaggi del PHP.

 

Operazioni su un database

Una volta creato (vedi "zona 3") o selezionato (vedi "zona 1") un database, vi verr? visualizzato a video una schermata simile a questa.


Come potete vedere dall'esempio, il database "db-prova" ? stato appena creato e quindi non contiene ancora nessuna tabella al suo
interno.
Per creare le tabelle ? possibile procedere in due modi:


  1. Scrivere la querry SQL direttamente nel box sotto "Esegui la/e query SQL sul database".
  2. Caricare un file SQL contenende le istruzioni per la creazione delle tabelle.
  3. Creare la tabelle manualmente con l'ausilio di PhpMyAdmin.


Una volta creato le tabelle all'interno del database "db-prova", vedrete una cosa del genere.


Come puoi vedere, grazie a questa interfaccia ti sar? facilissimo gestire le varie tabelle.


Sempre nella stessa pagina avrai la possibilit? di esportare il tuo daatabse "db-prova" in formato SQL o altro, includendo in esso
solo la struttura del database, solo i dati contenuti nel database o sia la struttura che i relativi dati.
Questa funzione ? utilissima
per effettuare copie di sicurezza e backup dei dati.







IMPORTANTE

Quando ti appresti e cancellare un database, una tabella o alcune singole informazioni
ricordati che tutte le operazioni in PhpMyAdmin sono IRREVERSIBILI cio? una volta effettuate non posso essere annullate.

Questo principio ? valido per tutte le operazioni che puoi effettuare con PhpMyAdmin.





Visualizza tutti i TutorialArchivio  Cerca un termine nei TutorialCerca  Leggi i Tutorial pił recentiPiù recenti  I 10 Tutorial più lettiPiù lette  Invia questo Tutorial ad un amicoInvia ad un amico  Versione stampabileStampa Tutorial
Notizia precedente
Come testare gli script PHP sul vostro PC
 

Modulo sviluppato da Meganoide's news
Powered by Spacemarc.it

Notizia successiva
La funzione PHP "mail()" - [ 1?parte ]